dietista background light

RICOTTINE SPEZIATE CUOR DI LUPINI

” Il solo modo per imparare a cucinare … è cucinare “
Cit. Alice Babette Toklas

Sicuramente in cucina non sono particolarmente ferrata, ma mi piace sperimentare ricettine facili e veloci, giusto per cambiare un pò e per rendere la mia alimentazione e quella della mia famiglia, più salutare ma con gusto.

Io adoro i Lupini, ma spesso per mancanza di fantasia li mangiamo semplicemente sbucciati, magari in un’ insalatona …. ecco che, sfogliando libri qua e là, internet ed un pò di fantasia, ho realizzato una ricettiva veloce, sfiziosa e tutta vegetale!

Celiaci, vegani, vegetariani, pesco-vegetariani, onnivori, intolleranti al lattosio …. grembiule e padelle alla mano che si inizia a cucinare delle fantastiche Ricottine Speziate Cuor di Lupini !

ricotte lupini

 

Ingredienti :

Ricotte Lupini Ingredienti

200 gr di Lupini
1 Spicchio d’aglio (se lo gradite)
1 Cucchiaio di Olio Extravergine di Oliva
1 Cucchiaino di peperoncino in polvere o fresco tagliato a tocchetti sottili
1 Cucchiaino di rosmarino
1 Cucchiaino di curcuma
Qb di pepe 4 stagioni
Qb acqua

Ricordate di usare fantasia anche con gli ingredienti, è infatti possibile aromatizzare queste ricottine con menta, basilico, lavanda … e tanti altri sapori!

Utensili da cucina:
fuscelle per ricotta + teglia da forno + carta forno + frullino minipimer o a immersione

Procedimento :

Per iniziare ho preso i Lupini, li ho messi in uno scolapasta e li ho sciacquati bene sotto il getto dell’acqua fresca per togliere il salato della salamoia in cui erano immersi, poi li ho messi in una ciotola ricopertidi acqua a riposare per una notte .
La mattina seguente, li ho scolati e sciacquati, privati della loro buccia, uno ad uno e li ho rimessi nello scolapsata per risciacquarli ulteriormente.

lupini

Una volta ben lavati li ho messi nel contenitore di vetro del mini-pimer (o frullino a immersione), ed ho aggiunto tutte le spezie, l’olio di oliva extravergine, l’aglio, un dito di acqua ed ho iniziato a frullare.
Dovremmo ottenere una consistenza simile al patè (cremoso ma denso) per farlo basta, di tanto in tanto, unire un cucchiaio di acqua mentre continuate la fase di frullatura.

ricotta lupini frullatura

Una volta pronto il patè, riempire le fuscelle per ricotta e farlo riposare per almeno un paio di ore in frigorifero (io l’ho lasciato circa 3 ore abbondanti).

Ricotta lupini fuscelle

Trascorso il tempo di riposo, prendere una teglia da forno, ricoprirla di carta forno che verrà spennellata con olio Evo (extra vergine di oliva), poi rovesceremo le ricottine (a piacere potete guarnire la superficie delle ricotte con delle spezie come ho fatto io : papavero, mix di spezie, semi di finocchio).

Ricotta Lupini cottura

Una volta pronte infornare a 180° (forno preriscaldato) per circa 20 minuti (18 min a 180° – 2 min grill) e poi spegnere il forno, lasciar riposare qualche secondo le ricottine ed estrarle.

Sono buone sia appena sfornate e calde che fresche!

Ricotta Lupini