dietista background light

Quinoa, gamberetti e verdure in vasocottura – la ricetta –

Oggi non potevo esimermi dallo sperimentare un nuovo tipo di cottura in vaso o Vasocottura.

Facile, veloce e utile per chi come me pranza spesso al lavoro perchè oltre ad aver cucinato direttamente nel vaso ho poi trasportato il tutto direttamente al lavoro conservando in frigorifero il mio pranzo senza intaccare minimamente i principi nutritivi del mio piatto.

Vi propongo la mia semplicissima ricetta, dal gusto davvero strepitoso !

Quinoa con gamberetti e verdure in vasocottura

Vasocottura_pesce

Gli ingredienti perla mia ricetta sono:

  • 2 manciate di quinoa
  • 4 gamberetti e totani
  • 1 manciata di pinoli tostati
  • Qb carote, zucchine e asparagi
  • Qb spezie (curcuma, zenzero)  e foglie di basilico fresco
  • Qb brodo vegetale
  • Qb sale
  • 3 cucchiai Olio extra vergine di oliva

 

Procediamo nella preparazione :

  • Prendiamo un vaso con chiusura ermetica e guarnizione (ottimi quelli della linea Bormioli Rocco)
  • Laviamo bene le nostre verdure (carote, zucchine e asparagi) che poi taglieremo in piccoli tocchetti o alla joulienne (come ho fatto io).
  • In un colino a maglie fini, invece, andremo a risciacquare bene la quinoa così da togliere eventuali polveri e poi la condiremo con dell’ olio, la curcuma ed un pizzico di sale e zenzero.
  • creando degli strati andremo a posizionare sul fonde del vasetto della quinoa alternata ad uno strato di verdure  e gamberetti e totani fino a riempire il vasetto poco più della metà (serve poi spazio per il brodo).
  • Aggiungiamo del brodo vegetale fino a coprire i nostri strati di quinoa, verdure e gamberetti (utilizzate un vasetto abbastanza grande) e chiudiamo in modo ermetico.
  • Per la vasocottura prendiamo una pentola dove posizioneremo all’interno il vasetto e la riempiamo di acqua fino a coprire i 2/3 del vasetto e cuoceremo a fuoco lento per circa 40 minuti (controlliamo di tanto in tanto). La quinoa dovrà esser ben gonfia  ed il liquido dovrà riassorbirsi quasi totalmente.
  • Una volta cotto, attendiamo 15/20 minuti prima di aprire il vasetto e nel mentre tostiamo i pinoli che poi andremo ad aggiungere alla nostra composizione con le foglie di basilico.

Ora possiamo proprio metterci comodi, aprire il nostro vasetto per lasciarci stupire dai colori brillanti ed inebriare dai profumi del nostro piatto.

Le calorie totali del nostro piatto :

Kcal 440

Questo piatto è indicato per :

  • Celiaci (con cereali o pasta senza glutine o riso)
  • Intolleranti al lattosio
  • Vegani e Vegetariani (sostituire il pesce con i legumi)

Buon Appetito 🙂