dietista background light

Zuppa di ceci con insalata belga saltata

Pinterest

Oggi mi avete scritto in tanti per avere idee su come consumare i legumi.
Le zuppe sono forse il metodo più veloce e pratico quando siamo a corto di idee. Non tralasciamo il fatto che nella loro semplicità sono anche un piatto molto sano (se non viene preso pronto 😉).
Inoltre sono il piatto must della stagione fredda e se poi le prepariamo con astuzia e giocando di profumi e sapore, beh le preparazioni potrebbero essere infinite

Ingredienti

200 gr di Ceci secchi / 1 barattolo di vetro se parliamo di ceci in salamoia
Cipolla
Sedano
Zucchina
Olio extravergine d’oliva
Insalata belga
Tamari
Pepe
Rosmarino
Prezzemolo fresco
Alga kombu

Prepariamo la zuppa

  • Se utilizzate i ceci secchi conviene ammollarli il giorno prima un quadretto di alga kombu e è indicato cambiare l’acqua almeno 3 o 4 volte
  • Se utilizzate i ceci in salamoia basta scolarli e sciacquarli bene sotto il getto dell’acqua
  • Poi preparate un soffritto con olio extravergine, cipolla, sedano e zucchine tagliate finemente e poi aggiungete i ceci, date sapore con rosmarino e poi aggiungete il brodo vegetale.
  • Cuocete per mezz’oretta
  • Una volta cotti i ceci frullate con un minipimer ad ottenere una vellutata.
  • Nel frattempo tagliate e lavate l’insalata belga e la saltate in un padellino con dell’olio extravergine, tamari e pepe per qualche minuto
  • Ora impiattate la zuppa di ceci con l’insalata belga saltata, prezzemolo fresco e olio extravergine d’oliva a crudo.